Il Progetto PDF Stampa E-mail

Il progetto prende lo spunto da quanto realizzato nel gennaio 2006, durante il “Giro d’Italia in Trattore” (a 40 Km. all’ora di media massima), dove è stato testato un breve corso di guida sicura presso un centro scolastico di Caltanissetta organizzato in collaborazione con l’amministrazione del Comune.


Il corso ha permesso di dimostrare ad un centinaio di studenti, con l’ausilio di piloti esperti,  come ci si dovrebbe comportare alla guida di un auto:  affrontare l’attimo di panico in caso di perdita di controllo del veicolo, evitare qualsiasi ostacolo improvviso, controllare l’auto in condizioni di scarsa aderenza al suolo ecc.


Purtroppo, per eventi naturali  e per scelte personali,  sono rimasti in pochi a credere a tutt’oggi in tale progetto, oneroso in termini di risorse umane e di investimenti finanziari, ma sono rimasti fedeli alle proprie intenzioni per poterlo realizzare.


In pratica abbiamo realizzato un gruppo di lavoro con lo scopo di condividere le esperienze e metterle a disposizioni di tutti con la creazione di una scuola di guida sicura in Provincia di Sondrio; in futuro si ambisce alla costruzione di una struttura permanente in grado di dare molteplici servizi, inerenti la guida sicura, rivolti ai bambini, ai giovani, agli adulti, agli imprenditori, alle amministrazioni locali, alle forze dell’ordine e agli sportivi.


In termini di capienza, un sondaggio fatto nel 2006 evidenziava un utenza di giovani studenti delle classi 4^ e 5^ delle scuole superiori pari a 3.750 alunni prossimi alla richiesta di una patente di guida.


Le aziende che utilizzano manodopera per i propri scambi commerciali su gomma sono numerose e anche i servizi pubblici hanno un parco veicolare non indifferente.


Le persone che potrebbero essere interessate ai servizi dell’associazione, alle quali si potrebbe inviare un messaggio di educazione stradale avviandoli a dei corsi educativi che spaziano dai corsi base fino ad arrivare ai corsi di guida sportiva, sono numerose.


L’iniziativa è anche ben vista nel contesto amministrativo pubblico poiché, per l’organizzazione del primo corso rivolto ai giovani studenti delle scuole superiori maggiorenni che si è tenuto il 18 aprile 2009 presso il Polo Fieristico di Morbegno (SO), sono state raccolte le adesioni dei maggiori organi amministrativi della Provincia con i relativi patrocini.


La presentazione di tale giornata è avvenuta durante la conferenza stampa  indetta a Sondrio per il giorno 4 aprile 2009.


La realizzazione dell’associazione secondo noi è per ora lo strumento idoneo per sensibilizzare gli organi pubblici e privati a contribuire a tale progetto.



Il comitato organizzatore


Gian Andrea Proh,

Claudio Marcassoli,

Vittorio Giumelli,

Luca Rinaldi (capo istruttore).

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Gennaio 2012 20:23
 

Gruppo Facebook


Con il patrocino di:

Regione Lombardia Provincia di Sondrio Comune di Tresivio Camera di Commercio di Sondrio Fondazione Gruppo Credito Valtellinese Pro Valtellina Unione Artigiani della Provincia di Sondrio Comunità Montana Valtellina di Sondrio Comune di Sondrio Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano dell'Adda